NORMATIVE PER IL BOOKLET (o libretto) E PER L'INLAY-CARD


layout di un booklet per jewel box 

layout di inlay card per jewel box

ATTENTI A LASCIARE LO SPAZIO PER IL BOLLINO!

Il file per il booklet(o libretto) e per l'inlay-card devono avere le seguenti caratteristiche:
- PDF Acrobat con definizione 300 dpi; sistema colore CMYK; font incorporate (vettoriali)
.
- Lasciare un'abbondanza di 3 mm. oltre i limiti di taglio nel caso di
sfondo al vivo*.
- L'area di sicurezza testi deve essere almeno di 3 mm. verso l'interno.
- I crocini di taglio e piega devono apparire obbligatoriamente.
- Nel booklet l'affiancamento delle pagine deve apparire come nel primo disegno in alto.
   Alri esempi di impaginazione:
   Per booklet a 4 pagine: 4-1; 2-3
   Per booklet a 8 pagine: 8-1;  2-7;  6-3; 4-5
   Per booklet a 12 pagine:  12-1; 2-11; 10-3; 4-9;  8-5; 6-7
   Per booklet a 16 pagine:  16-1; 2-15; 14-3; 4-13; 12-5; 6-11; 10-7;  8-9
   ecc....
-
E' conveniente, insieme ai file, fornire una prova di stampa su carta.

* Per prevenire un eventuale bordino bianco fra la stampa ed il taglio, assicuratevi di estendere l'immagine di almeno 3 mm oltre qualsiasi sfondo colorato, o fotografia, o elemento grafico che si desidera che copra interamente il booklet o l'inlay card (vedere tratteggio esterno nel disegno).

ATTENZIONE:
Nell'impostazione grafica della facciata anteriore del booklet o posteriore dell'inlay-card, si ricorda di lasciare libero uno spazio per l'applicazione del contrassegno SIAE.
In mancanza di tale spazio, il contrassegno obbligatorio SIAE dovrà andare a coprire parte delle immagini o del testo.
L'applicatore automatico, a fine linea, non ha la possibilità di posizionare il contrassegno con un registro perfetto. 
Si invita perciò a tenerne conto lasciando uno spazio sufficientemente abbondante.
Il contrassegno SIAE (bollino) ha le seguenti dimensioni: 22x30 mm.